A seguito delle già note vicende (http://www.lastampa.it/2016/07/29/cronaca/usura-il-ristorante-che-sfida-...) l'attività del locale è stata chiusa. Ringraziamo tutti i clienti che ci hanno sostenuto. Purtroppo in Italia se si fa la cosa giusta, spesso si paga un prezzo molto alto, Libero Grassi docet. L'usura noi l'abbiamo subita da Unicredit, e lo stato ci ha riservato le stesse tutele: nessuna! Viva l'Italia!

Slide1: